Misura Nidi Gratis

  • Servizio attivo

La Regione Toscana grazie al sostegno dell'Unione Europea ha emanato un avviso pubblico finalizzato a sostenere la frequenza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2023/2024 (settembre2023-luglio 2024).


A chi è rivolto

Chi può accedere a questi benefici regionali?
I nuclei familiari con bambini e bambine residenti in Toscana, e di età compresa fra 3 mesi e 3 anni, con ISEE fino a 35.000 euro (in corso di validità e con DSU correttamente attestata).
Il requisito della residenza del minore dovrà essere posseduto al momento della presentazione della domanda da parte del genitore/tutore. I genitori sono tenuti a presentare una domanda di accesso alla Misura Nidi Gratis per ciascun/a figlio/a. La domanda dovrà essere presentata sull’apposito applicativo regionale indicando il servizio educativo presso cui è iscritto il/la bambino/a e che deve essere presente tra quelli previsti nell’elenco delle strutture ammesse approvato dalla Regione.

Descrizione

La Regione Toscana grazie al sostegno dell'Unione Europea, tramite l'utilizzo del Fondo Sociale Europeo, ha emanato un avviso pubblico finalizzato a sostenere la frequenza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2023/2024 (settembre2023-luglio 2024).
L’obiettivo dell’avviso regionale è quello di migliorare l’accesso ai servizi educativi per la prima infanzia prevenendo e combattendo la povertà educativa e l’esclusione sociale, anche al fine di rispondere ai bisogni di conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa, favorendo la maggiore partecipazione dei genitori, e soprattutto delle donne, al mercato del lavoro riducendo il rischio di povertà durante l’intero arco della vita.
La misura regionale Nidi Gratis rientra nell’ambito del progetto Giovani Sì

Come fare

Come funziona Nidi gratis?

La misura NIDI GRATIS prevede un sostegno alle famiglie attraverso l’applicazione di uno sconto per la frequenza al nido d’infanzia (è esclusa l’uscita di cassa da parte delle famiglie). Tale sconto si applica alle famiglie richiedenti e che sono risultate assegnatarie per la quota che eccede il contributo rimborsabile da INPS (c.d. “Bonus nido nazionale”), fino ad un massimo di € 527,27 per ciascuna mensilità (per un massimo di 11 mensilità complessive) da settembre 2023 a luglio 2024.

Individuazione dei beneficiari degli sconti regionali

I beneficiari degli sconti regionali sono stati individuati con appositi decreti regionali.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito della Regione Toscana – Nidi gratis. È possibile formulare quesiti in merito alla misura regionale Nidi Gratis mediante l’indirizzo di posta elettronica: nidigratis@regione.toscana.it

Servizi educativi per la prima infanzia privati accreditati (3/36 mesi)

Con determinazione n. 175 del 18/04/2023 del Comune di Subbiano è stato individuato il servizio privato accreditato “Il Trenino” che ha manifestato interesse ad aderire all’avviso regionale di cui al D.D.R.T. n. 3518/2023 finalizzato al sostegno della frequenza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) a.e. 2023/2024 – Misura NIDI GRATIS. Le ulteriori strutture private accreditate presenti nel territorio della Toscana sono reperibili al seguente link.

Cosa serve

Cosa si ottiene

Un sostegno per la frequenza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2023/2024 (settembre2023-luglio 2024).

Tempi e scadenze

Quando e dove sarà possibile presentare domanda?
Era possibile presentare domanda dal 29 maggio al 30 giugno 2023 esclusivamente online sull’apposito applicativo regionale (esclusivamente mediante autenticazione tramite SPID, CNS o CIE), indicando il servizio educativo presente sul territorio del Comune di Subbiano presso cui è iscritto il/la bambino/a e che deve essere presente tra quelli previsti nell’elenco delle strutture ammesse approvato dalla Regione.
Con D.D.R.T. n. 19679/2023 sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande a partire dal 5 al 27 ottobre 2023 attraverso autenticazione al servizio on-line del sito della Regione Toscana.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 03/04/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri